Checkout.com acquisisce Icefire, società di sviluppo software estone

0 MINUTI DI LETTURA

  • Continuando a implementare la propria strategia per ampliare la propria offerta di prodotto, Checkout.com inserisce 110 nuovi tecnici puntando ad aumentare del 60% le proprie risorse tecnologiche.
  • Tallinn, capitale dell’Estonia, ospiterà il secondo polo tecnologico in ordine di grandezza di Checkout.com.
  • La piattaforma di servizi di pagamento di Checkout.com serve le principali imprese tecnologiche estoni, tra cui Wise, Monese e Bolt.

15 GIUGNO 2021, LONDRA – Checkout.com, azienda leader in soluzioni di pagamento basate sul cloud, annuncia l’acquisizione di Icefire, società di sviluppo software estone, a oggi la sua più importante acquisizione.

Checkout.com ha visto letteralmente esplodere la domanda delle proprie innovative soluzioni di pagamento, raggiungendo i propri massimi di sempre con un volume di transazioni triplicato nell'ultimo anno. Grazie a una piattaforma personalizzabile, l'azienda aiuta le imprese globali a ottenere migliori performance sul fronte dei pagamenti per aumentare i ricavi e migliorare la customer experience. L'azienda conta fra i clienti alcune delle più prestigiose imprese europee come Klarna, Revolut, Wise

In seguito all’acquisizione di Icefire, entreranno a far parte del personale tecnologico globale di Checkout.com 110 esperti tecnologici, per imprimere un'accelerazione alla fornitura di prodotti e funzioni fondamentali. La sede di Tallinn diventerà il secondo polo tecnologico di Checkout.com, dopo quello ospitato dal quartiere generale di Londra. Grazie a questo investimento, i clienti di Checkout.com potranno contare su un’esperienza in loco, che consentirà loro di inserirsi facilmente in più mercati globali e conseguire una performance di pagamento ottimale. La piattaforma di Checkout.com è già utilizzata da numerose imprese tecnologiche estoni del calibro di Wise, Monese e Bolt.

Ott Kaukver, Chief Technology Officer di Checkout.com, ha dichiarato: “Icefire ha un’ottima reputazione nella costruzione di sistemi finanziari complessi e modulari, settore in cui ha lavorato negli ultimi diciotto anni. Una comprovata esperienza che è complementare a quanto stiamo costruendo in Checkout.com, per offrire alle imprese pagamenti migliori”.

Il centro di consulenza di Tallinn possiede una vasta esperienza nello sviluppo di soluzioni di servizi finanziari nel settore pubblico e privato, dove opera da diciotto anni. Ha lavorato per marchi del calibro di Skype, OP Financial Group, LHV, Bigbank e per l'Ufficio delle imposte e delle dogane estone. Più recentemente, ha supportato lo sviluppo della app HOIA per il tracciamento dei casi di COVID-19 in Estonia. I dipendenti di Icefire apportano un'esperienza di prima mano nella costruzione di soluzioni finanziarie end-to-end complesse, che sosterranno la crescita di Checkout.com.

La crescita di Checkout.com ha conosciuto un'accelerazione negli ultimi dodici mesi, poiché gli esercenti stanno spostando l’attenzione verso il commercio digitale. Per favorire questa crescita del prodotto e del mercato, Checkout.com ha effettuato ingenti investimenti in personale tecnologico, puntando ad aumentare nel 2021 del 60% l’organico che si occupa di tecnologia e prodotto.

--

Contatti per i media:

Checkout.com Contatto stampa: Lewis Jones, Communications Manager +44 799 0068 671 pr@checkout.com

Informazioni su Checkout.com

Checkout.com mette le aziende in condizioni di adattarsi e innovarsi. La tecnologia dell’azienda semplifica l’iter dei pagamenti. Soluzioni flessibili, dati granulari e conoscenze istantanee aiutano le imprese globali a lanciare nuovi prodotti in nuovi mercati e a regalare una customer experience fuori del comune. Checkout.com offre i pagamenti più veloci e affidabili in oltre 150 valute, con acquirer in loco, filtri antifrode di classe mondiale e reportistica attraverso un'unica API. Checkout.com è in grado di accettare tutte le principali carte di credito e di debito internazionali e i metodi di pagamento alternativi e locali più diffusi. Costituita nel 2012, l’azienda conta oggi oltre 1.300 addetti, distribuiti in diciannove sedi a livello mondiale, in grado di offrire competenza in loco dove serve. Ulteriori informazioni su www.checkout.com.